Cinque ragioni per cui scegliere una società seria per la vostra certificazione energetica

In Europa la maggior parte dell’energia viene utilizzata in ambito residenziale e nel settore terziario. Il modo migliore per ridurre le emissioni in questi ambiti, in particolare quello domestico, sembra dunque quello di migliorare le prestazioni energetiche degli edifici. Il primo passo per valutare lo stato dell’immobile con il fine di ottimizzare i consumi è dunque ottenere una certificazione energetica.

Per ridurre i consumi e allo stesso tempo risparmiare sui costi della bolletta può esservi utile calcolare la classe energetica della vostra abitazione. Le classi energetiche sono in totale 10, indicate con numeri e lettere, e procedono in scala partendo dalle classi A4, A3, A2, A1, le più efficienti, fino ad arrivare alla G, il valore più basso in assoluto. La classe energetica indica i livelli di consumo degli edifici, e dunque l’impatto che questi hanno sull’ambiente.

Sono diverse le caratteristiche delle abitazioni che possono influire sul consumo energetico. Non è possibile intervenire su alcune di queste, come ad esempio la maggiore o minore esposizione al sole, tuttavia possiamo prestare maggiore attenzione isolando le zone maggiormente esposte al freddo e verificando la qualità dei serramenti.

Certificazione energetica chi può farla

Dal 2009 la certificazione energetica, o APE (attestato di prestazione energetica), è obbligatoria in caso di compravendita, mentre dal 2010 anche per gli affitti. Il documento permette una stima del consumo energetico di un immobile e il confronto tra i vari edifici per capire quali siano più efficienti dal punto di vista energetico.

La certificazione energetica può essere utile anche per coloro che non sono coinvolti in compravendite o affitti. Individuare la classe energetica di appartenenza e stabilire i consumi del nostro appartamento può aiutarci a capire quali modifiche debbano essere apportate per ridurre i consumi e di conseguenza alleggerire i costi delle bollette.

APE e perchè scegliere una società seria

Le ragioni per le quali è importante affidarsi ad una società seria per la certificazione energetica sono le seguenti:

  1. A seconda della classe energetica di appartenenza, il valore di un immobile può variare notevolmente. E’ importante perciò prendere in considerazione le opportunità che derivano dal miglioramento delle prestazioni energetiche delle nostre case e rivolgersi ad una società affidabile.
  2. Esistono inoltre degli incentivi previsti dalla legge in caso di ristrutturazioni per ridurre i consumi energetici. Tra questi l’ecobonus, riconfermato per il 2018 dalla nuova Legge di Stabilità. La legge prevede delle detrazioni fiscali fino al 65% in caso di lavori domestici che mirano alla riduzione del fabbisogno energetico dell’appartamento.
  3. Permette di abbassare i costi. Se apportate delle modifiche migliorative, il fabbisogno energetico sarà inferiore e di conseguenza i costi saranno inferiori; poter determinare in modo certo e corretto la classe energetica del vostro immobile e gli interventi migliorativi da attuare è dunque fondamentale, le realtà che propongono APE a poche decine di euro non possono offrire questa sicurezza perché non escono a fare il sopralluogo previsto dalla normativa regionale.
  4. I vantaggi interessano anche l’ambiente. L’abbassamento dei consumi permette una riduzione delle emissioni inquinanti, risulta pertanto importante stimare in modo corretto la propria classe energetica e l’indice di prestazione energetica.
  5. Permetterà inoltre un miglioramento del comfort abitativo del vostro appartamento; se il certificatore ha fatto il sopralluogo rilevando il reale stato di fatto potrà identificare anche alcuni interventi migliorativi che se attuati vi consentiranno di migliorare il comfort abitativo, per maggiori informazioni scarica il nostro e-book.

Il settore delle certificazioni energetiche ha attirato l’attenzione di diversi professionisti che hanno creato molta competizione sui prezzi. E’ bene prestare attenzione alle truffe, soprattutto online: annunci che promettono prestazioni a prezzi molto bassi, nascondono realtà disorganizzate che prevedono rilascio di certificati senza nemmeno il necessario sopralluogo, piuttosto occorre valutare la convenienza di una certificazione energetica APE accurata e riconosciuta.

ACE Consulting Certificazione Energetica è una realtà addetta al rilascio di certificazioni energetiche che assicura un unico sopralluogo dal lunedì al sabato e la consegna della certificazione in quattro giorni lavorativi.

Per ottenere l’attestato di prestazione energetica (APE) visitate la nostra sezione richiesta certificato energetico e se avete già effettuato un’APE con Noi avrai uno sconto speciale sul successivo e fin da subito riceverai un Manuale breve per ridurre la bolletta in formato E- book.